Sono note immaginate

by Klein Blue

supported by
/
  • Streaming + Download

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.

      €7 EUR  or more

     

1.
03:56
2.
03:16
3.
4.
02:41
5.
6.
04:23
7.
03:28
8.
9.

about

(CD 9 tracce, vagrec04 2012, Vaggimal Records)

Dopo più di un anno di lontananza dai palchi, il giovane quartetto veronese Klein Blue ritorna con un nuovissimo album, sempre targato Vaggimal Records, per dare seguito all’EP di esordio che li ha fatti (ben) conoscere nel 2009, “fertilizzafrasi”.

In questi ultimi anni il complesso folk-beat (o bitt, come dicevano nell’Italia dei sessanta) ha maturato notevolmente le proprie capacità compositive e di arrangiamento servendosi non più come in “fertilizzafrasi” di un pugno di stumenti e incisioni essenziali ma utilizzando lo studio come un vero e proprio strumento per arricchire i brani dell’LP, con quartetti d’archi, riverberi, doppiaggi, sovraincisioni e un po’ di electro-pop.

Non mancano quindi i classici brani pop acustici conditi con tromba e coretti sixties affiancati però al cantautorato sempre meno naif, che talvolta sfiora il folk della west-coast. Passando per pezzoni killer ispirati sia dal beat italiano dei tempi d’oro sia da filastrocche su basi di drum machine per cameretta.

Questa tavolozza di pop spensierato è il frutto dell’unione delle svariate esperienze che continuano a gravitare attorno al complesso.

Carlotta, cantante e autrice, suona anche la batteria nel collettivo psichedelico C+C=Maxigross, assieme a Tobia, che oltre a essere chitarrista dello stesso collettivo, fa parte degli Ancher, altra novità avant folk della scena cantautoriale italiana. Federica, la violista, continua lo studio classico dello strumento integrandolo con l’arte degli arrangiamenti, mentre Arrigo, ex batterista dei Bikini The Cat, manda avanti una personale ricerca del perfetto drumming di originalissima matrice beat.

Tutto questo ben amalgamato dalla produzione di Francesco Ambrosini, giovanissimo fonico di casa Vaggimal, già produttore dei dischi di C+C=Maxigross e Ancher, oltre che collaboratore in ambiente major di vari dischi ultra famosi (non facciamo nomi, questa è un’altra storia!).

Ospite speciale, dall’ambiente “classico” ormai però internazionale, Andrea Battistoni, uno dei più giovani direttori d’orchestra di fama mondiale, che ha curato l’arrangiamento per quartetto d’archi di due brani (“Ho scoperto” e “Itaca”), oltre a suonarci il violoncello.

Conclude infine il dinamico e frizzante mastering di Maurizio Giannotti, che si è destreggiato tra milioni di dischi, passando da Afterhours a Tiziano Ferro.

Buon ascolto!

Guarda il video in stop-motion casalingo dell'omonimo singolo!
www.youtube.com/watch?v=qivSRqXvEqw&feature=player_embedded

www.facebook.com/kleinblue
kleinbluepopgroup@gmail.com

www.facebook.com/signor.vaggimal
vaggimalrecords.wordpress.com

credits

released March 16, 2012

Testi & canzoni di Carlotta Favretto. Arrangiamenti di Klein Blue.

Prodotto da Vaggimal Records.

Registrato e mixato da Francesco Ambrosini e Klein Blue tra novembre 2009 e ottobre 2011 presso Studio Sottoilmare (Povegliano, VR) e Vaggimal Studios (Vaggimal, VR). Masterizzato da
Maurizio Giannotti nel novembre 2011 presso Newmastering Studio (Milano). Arrangiamento quartetto d’archi in “Ho scoperto” e “Itaca” di Andrea Battistoni . Quartetto d’archi formato da Andrea Battistoni (violoncello), Federica Furlani (viola), Pietro Battistoni (secondo violino), Lucia Luque (primo violino in “Itaca”), Demian Baraldi (primo violino in “Ho scoperto”). Tromba in “Avendone scritto” e tastiera Eko Super Tiger suonate da Paolo Verzini.
Arrangiamento elettronico di “Sono note immaginate” di Francesco Ambrosini. Fotografie di
Filippo Brugnoli. Progetto grafico di Klein Blue e Vaggimal Records. Grazie a Francesco
Ambrosini, Luca Tacconi, Andrea Battistoni, i musicisti ospiti, Mattia Pasquali, Casetta Lou Fai, Filippo Brugnoli, Paolo Verzini e a tutti quelli che ci ascoltano dal 2007.

tags

license

all rights reserved

about

Vaggimal Records Verona, Italy

Etichetta discografica montanara, legnosa agenzia di booking e rustica promotion. Ma anche caloroso studio di registrazione ed eventi mattacchioni.

contact / help

Contact Vaggimal Records

Streaming and
Download help

Redeem code